Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Soci Sostenitori

Scopri le principali aziende operanti nel Controllo della Contaminazione Ambientale che supportano le attività di ASCCA...

Leggi tutto...

ASCCA News

La rivista che offre al lettore articoli tecnici, case history e rubriche tecnico-commerciali sui fenomeni della contaminazione ambientale...

Leggi tutto...

Seminari ON AIR

Scoprite l'elenco dei seminari on-air proposti per il 2020 da ASCCA, la nuova iniziativa per continuare la propria attività divulgativa.

Leggi tutto...

Formazione professionale

Scopri i corsi di formazione per operatori in clean room organizzati dal Politecnico di Milano con il patrocinio di ASCCA...

Leggi tutto...



Primo incontro ufficiale tra ASCCA e ICGEB

Nella mattina di Venerdì 17 luglio 2020, Riccardo Damasco (Vicepresidente ASCCA) e Barbara Merlini (Redazione Ascca News) sono stati accolti nella sede di Trieste dell’ICGEB da Alessandro Marcello (Group Leader, Molecular Virology Lab e PhD Coordinator), da Suzanne Kerbavcic (Responsabile Comunicazione), Nerina Brandolin (Responsabile Ufficio Acquisti) e Raffaella Agosti (Personal Assistant del Direttore Generale).

Nell'ufficio del Direttore Generale, Alessandro Marcello ha illustrato le attività legate alla ricerca COVID-19, dal mese di gennaio fino ad oggi, mentre la visita di alcuni dei Laboratori dell’Istituto, ha potuto dare un'idea della mole del lavoro quotidiano.

ICGEB1 

Il "tour" si è concluso nella Conference Room - Library dell'Istituto, dove insieme a Lawrence Banks (Direttore Generale ICGEB) e Natasa Skoko (Head Biotechnology Development Unit) ci si è collegati in remoto con Sergio Mauri (Presidente ASCCA).  

ICGEB2 ICGEB3

La discussione a valle della breve presentazione dell'Associazione, ha messo in luce molti punti di contatto tra ASCCA e ICGEB. Si è quindi deciso di fissare un nuovo appuntamento per l’autunno per gettare le basi per una concreta e continuata collaborazione tra i due enti.