Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Giornata 23 settembre 2003

Standard ISO 14644-5: come si opera in clean room
Milano 23 settembre 2003

Come si tiene sotto controllo un ambiente a contaminazione controllata
L. Sabatini

  • Considerazioni generali sulla valutazione dei rischi
    - Vestiario
    - Personale
    - Equipaggiamenti fissi e mobili
    - Pulizia della clean room
  • Metodo di analisi basato sui parametri critici di controllo
    - Relazioni tra pressione interna, portata d’aria, aerodinamica e contaminazione aeroportata
    - Condizioni termoigrometriche interne
    - Guasto meccanico di un componente principale
  • Metodo di analisi della contaminazione interna
    - Livelli massimi delle concentrazioni
    - Valutazione del recovery time
    - Valutazione della concentrazione di particelle a tempo infinito

Abbigliamento in clean room
P. Lodigiani

  • La contaminazione in clean room
  • L'abito e la funzione dell'abbigliamento in clean room
  • Proprietà del tessuto
  • Proprietà dell'abito
  • tipologia di abbigliamento/ambiente
  • Igiene del personale
  • Pulizia dell'abbigliamento
    - Lavaggio
    - Essicazione
    - Imbustamento

Personale che opera in clean room
P.A. Galligani

  • La ISO 14644-5: generalità
  • Il personale
    - Dove se ne parla
    - Considerazione e requisiti generali
    - Valutazione rischi di contaminazione connessi al personale
    - Educazione ed addestramento
    - Aspetti riguardanti la sicurezza
  • L'annex C
  • ISO 14644-5 e IEST-RP-C0027.1: confronto

Introduzione ai materiali ed apparecchiature portatli in clean room
S. Mauri

  • Definizioni
  • Analisi del rischio di contaminazione
  • Criteri di selezione dei materiali
  • Caratteristiche dei materiali
  • Altri criteri di valutazione
  • Procedure di ingresso e uscita dei materiali
  • Caratteristiche degli airlock
  • Box di passaggio e sterilizzazione

Pulizia di una clean room
E. Bompadre

  • La pulizia di una clean room
  • Classiciazione delle superfici
  • Programma di pulizia
  • Monitoraggio
  • Due esempi pratici

 

La raccolta delle relazioni in forma completa è in vendita per i soli SOCI
presso la Segreteria ASCCA.

Scarica il modulo per l'acquisto degli atti